Come fare un detergente intimo in casa, naturale fai-da-te

Come fare un detergente intimo in casa che sia naturale, economico e che rispetti l’ambiente che ci circonda? Semplice: bastano pochissimi ingredienti facilmente reperibili in commercio per ottenere un prodotto delicato e non aggressivo. Scopri come fare, continua la lettura!   

Detergente intimo fai da te con tea tree oil e amido di riso:

 
Creare un detergente intimo fai da te è un ottimo modo per poter usufruire di un prodotto delicato, privo di sostanze aggressive per la nostra pelle e per l’ambiente che ci circonda.
 
Molto spesso, infatti, i detergenti in commercio possono seccare eccessivamente la zona, creare fastidio o prurito e farci sentire un po’ a disagio.
 
Ritagliati qualche minuto di tempo per la produzione di questo importante articolo per l’igiene personale in casa e ti sentirai pulita e sicura per tutto il giorno, ma senza scendere a compromessi.
 
detergente intimo fai da te
 

Ingredienti per detergente intimo fatto in casa:

 
Per realizzare il nostro detergente intimo fatto in casa ci serviranno:
  • 4-5 gocce di Tea Tree Oil
  • 300 ml di acqua distillata
  • Un cucchiaio di amido di riso
Questa è una ricetta base, pensata per esercitare anche un’azione anti odorante, funzione utilissima, soprattutto d’estate. L’olio essenziale di Tea Tree, come avevamo visto in questo articolo, possiede proprietà naturali antibatteriche, deodoranti e disinfettanti.
 
L’amido di riso, invece, è perfetto per proteggere le zone più delicate, per prevenire pruriti e arrossamenti e per assorbire l’umidità.
 Procedimento:

Creare il nostro detergente intimo sarà semplicissimo.  Riduci in polvere l’amido di riso, aiutandoti con un cucchiaio. Questo ti aiuterà a dissolverlo meglio nell’acqua evitando ristagni sul fondo.

A questo punto aggiungi un massimo di 5 gocce di tea tree, mescola con cura e dissolvi il tutto nell’acqua distillata.

Prima di utilizzarlo ricordati di agitarlo vigorosamente per fare in modo che tutte le componenti siano ben miscelate tra di loro e impiegalo per la tua igiene personale quotidiana come faresti normalmente con qualsiasi altro prodotto.

Ti consigliamo di prepararne poche quantità alla volta in quanto non si conserva per moltissimo tempo non contenendo alcun tipo di additivo.

Questa preparazione può essere personalizzata a piacere aggiungendo anche camomilla, malva e altri ingredienti specifici per le varie esigenze. Nei prossimi giorni troverai ulteriori ricette adatte a chi soffre di secchezza intima o altre problematiche di lieve entità.

Ti ricordiamo comunque che questo detergente intimo fai da te è adatto ad un utilizzo quotidiano in normali condizioni di salute. Non sostituisce eventuali prodotti farmaceutici specifici per la cura di micosi o altre malattie e non è un’alternativa alle prescrizioni di uno specialista.


About Francesca L.

Blogger seriale, appassionata di nail art, unghie, make up e rimedi naturali. Articolista web per diversi portali, social media addicted e sempre al passo con le ultime novità del momento. Nella sua vita non manca mai il colore, soprattutto sulle unghie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *