Come fare uno shampoo secco fai da te al cacao? Ecco la ricetta facile e veloce!

Shampoo secco fai da te: la ricetta facile, veloce, naturale ed efficace. Scopri con noi come fare in casa il tuo shampoo secco, serviranno pochissimi ingredienti come il cacao e l’amido di mais o riso!

Come fare lo shampoo secco in casa?

Lo shampoo secco è un prodotto molto comodo, particolarmente utile nel caso in cui si vogliano ravvivare i capelli e farli tornare a splendere dopo l’attività fisica, una lunga giornata di studio/lavoro o quando è passato poco tempo dall’ultimo lavaggio.

Ovviamente non costituisce assolutamente un’alternativa allo shampoo tradizionale, che deve comunque essere utilizzato abitualmente. Rappresenta, infatti, una soluzione “d’emergenza”.

shampoo secco fai da te

I prodotti di questo tipo si trovano con facilità in commercio, ma spesso contengono siliconi o altre sostanze poco amiche dell’ambiente. Inoltre, a volte, sono anche piuttosto costosi.

In questo articolo vedremo come creare uno shampoo secco fai da te al cacao economico, pratico e facilissimo da preparare in poco tempo.

Shampoo secco fai da te al cacao: ingredienti e procedimento

Per creare lo shampoo secco al cacao fatto in casa ti serviranno solamente:

  • Due cucchiai di amido di mais o amido di riso
  • Un cucchiaino di cacao amaro in polvere
  • Un cucchiaio di bicarbonato di sodio

Come procedere: in una ciotola mescola per bene gli ingredienti sino ad ottenere una polvere di colore e consistenza omogenea.

Perchè abbiamo deciso di inserire il cacao? Questo ingrediente non è indispensabile per il corretto funzionamento del cosmetico, ma serve ad evitare il classico effetto “capelli bianchi” dato dai tradizionali shampoo secchi.

In questo modo il prodotto sarà più scuro e tu eviterai di dover impazzire per eliminare tutti i residui grigiastri, decisamente brutti da vedere.

Inoltre il cacao amaro ha un odore gradevole, che renderà la tua chioma delicatamente profumata, ma senza risultare troppo eccessivo.

Come usare lo shampoo secco fai da te

Ora che hai creato in casa il tuo shampoo secco fai da te al cacao non dovrai fare altro che utilizzarlo!

Per un risultato efficace, dovrai dividere la chioma in due, creando con un pettine una riga centrale. Spazzola bene per sciogliere eventuali nodi e applica il prodotto dalla radice alle punte.

Lascia agire qualche minuto e, successivamente, rispazzola bene i capelli per rimuovere ogni traccia. Se necessario tampona con un’asciugamano asciutto e pulito.

I capelli saranno subito più puliti e lucenti, leggeri, perchè l’amido di riso o mais avrà assorbito l’eccesso di sebo e lo sporco. Il bicarbonato, nel frattempo, svolgerà un’azione igienizzante, deodorante e pulente.

Alcuni articoli online suggeriscono di aggiungere qualche goccia di olio essenziale di lavanda oppure di tea tree. Io non li ho inseriti tra gli ingredienti per evitare che il composto vada ad ungere, invece che a pulire.

Ma questo non vuol dire che tu non possa personalizzare la ricetta come preferisci! L’importante è non eccedere con le gocce di o.e perchè vanno utilizzati sempre in piccole quantità.

cosmetici-fai-da-te-blog-2

Cosa ne pensi della nostra ricetta per fare uno shampoo secco fai da te al cacao? Ti consiglio di dare uno sguardo anche a tutti gli altri articoli contenuti nella sezione dedicata alla cura naturale dei capelli, troverai moltissimi spunti, sempre in continuo aggiornamento.

A presto!

About Francesca L.

Blogger seriale, appassionata di nail art, unghie, make up e rimedi naturali. Articolista web per diversi portali, social media addicted e sempre al passo con le ultime novità del momento. Nella sua vita non manca mai il colore, soprattutto sulle unghie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *