Come prendersi cura dei gomiti: ecco alcuni trattamenti per mantenerli belli e sani

Bentornata! Comincio subito con questo quesito: quante di noi hanno problemi di secchezza ai gomiti, che per quanto possa essere normale, non ci fa molto piacere? E se a questo si aggiunge anche quel fastidioso colorito scuro, che può essere per noi fonte di disagio per come ci possono vedere gli altri?

Ma non preoccuparti, perché in questo articolo ti fornirò dei semplici rimedi naturali per risolvere questi problemi. Leggilo con attenzione e buon proseguimento!

Esfoliazione: la prima operazione da eseguire

Anche se dovrebbe essere scontato, purtroppo in realtà molte di noi ci sorvolano sopra, perché l’esfoliazione cutanea è la prima cosa importante da fare, anche nel caso dei gomiti. Qui di seguito è descritta una ricetta facile ed efficace per eliminare le cellule morte da questa zona del corpo:

  • Procurati dell’olio di oliva (circa 25 grammi) e circa 30 grammi di zucchero
  • Dopo averli messi in un recipiente, vanno amalgamati bene insieme
  • Prendi un dischetto di cotone e ungilo con il composto ottenuto
  • Per circa 5 minuti e con un po’ di energia, passa il dischetto con la miscela sui gomiti e dopo risciacqua con dell’acqua tiepida

I gomiti: quattro trattamenti contro colorito scuro e la secchezza

Ora che abbiamo effettuato l’esfoliazione del precedente paragrafo, siamo pronte ad eseguire i nostri trattamenti di bellezza. Ce ne sono ben quattro, hai l’imbarazzo della scelta!

Trattamento schiarente a base di bicarbonato e limone: come già appena detto, questo trattamento agisce contro il colorito scuro dei gomiti. E’ sufficiente tagliare a metà un limone e ricoprirlo con circa 10 gr di bicarbonato di sodio, dopodiché va passato sui gomiti per qualche minuto. Se non noterai dei risultati evidenti subito, li potrai vedere nel giro di una settimana. Questo trattamento risulterà ancora più efficace se lo abbinerai a uno di quelli decritti qui sotto.

Trattamento con l’olio di ricino: applicando una leggera quantità di questo prodotto, la pelle apparirà molto più elastica, morbida e lucente. Questo è possibile grazie alle proprietà emollienti e agli acidi grassi contenuti nell’olio di ricino. Fai diventare questo un trattamento quotidiano tutte le mattine. e vedrai i risultati

Trattamento con miele e limone: questi due ingredienti rappresentano uno dei migliori duetti per trattare già altri tipi di problematiche (es. mal di gola), e anche nel caso dei gomiti non sono da meno. Mescola insieme in un contenitore un cucchiaio di miele e il succo di mezzo limone; quando il composto è pronto, spalmalo con un po’ di cotone sui gomiti e lascialo in posa per 15 minuti. Dopodiché lava i gomiti con acqua tiepida. Questo trattamento è ideale la sera, prima del bagno o della doccia, per quattro giorni alla settimana. La pelle dei gomiti sarà più chiara e con maggiore elasticità.

Trattamento alla Rosa Mosqueta e Aloe: un fiore e una pianta prodigiosi, per un risultato unico per la cute dei gomiti. Il seguente trattamento è consigliato in caso di pelle molto secca che presenta ferite superficiali, per lenirla e donarle sollievo. Si comincia con il preparare in un recipiente una miscela, con un cucchiaio di gel di Aloe Vera e circa dieci gocce di olio di rosa Mosqueta; te li puoi procurare nelle erboristerie.

Dopo basterà applicare la crema ottenuta sui gomiti e lasciare assorbire dalla pelle. La crema, grazie alle proprietà naturali dei due ingredienti, svolge un effetto riparatore e lenitivo incredibile sulla cute, oltre ad avere una profumazione molto intensa e piacevole. Il trattamento può essere effettuato con una frequenza di tre volte la settimana.

Se l’articolo ti è piaciuto, continua la tua lettura sul blog con l’articolo sulle possibili cause delle occhiaie e i rimedi naturali per contrastarle, o quello sui nove consigli su come mantenere i capelli più puliti, perché potrebbero piacerti molto!

Buona lettura e a presto!


About Francesca L.

Blogger seriale, appassionata di nail art, unghie, make up e rimedi naturali. Articolista web per diversi portali, social media addicted e sempre al passo con le ultime novità del momento. Nella sua vita non manca mai il colore, soprattutto sulle unghie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *