Fichi: rimedi naturali, proprietà per la salute e cosmetici fai da te efficaci per la tua bellezza!

Quali sono le proprietà dei fichi e i benefici per la salute? In che rimedi naturali e cosmetici fai da te possono essere impiegati? Forse non sai che oltre ad essere molto buoni, sono una vera panacea per l’organismo e possono anche renderti bella in maniera naturale!

Scopri come fare continuando la lettura!

proprietà benefici rimedi naturali fichi

Fichi: proprietà e benefici in breve

Il fico è uno dei frutti autunnali più dolci e apprezzati in quanto, oltre ad essere molto gradevoli, vengono anche impiegati in cucina per preparare pietanze dolci e salate.

Naturalmente ricchi di zuccheri, i fichi freschi contengono meno di 50 calorie per 100 grammi e sono quindi perfetti per uno spuntino sfizioso atto a spezzare la fame senza appesantirsi.

Particolarmente ricchi di vitamina A, B1, B2, B6, PP e C, risultano molto utili al nostro organismo in quanto apportano ferro, potassio e calcio, sali minerali preziosi che ci aiutano ad affrontare con carica ed energia gli impegni quotidiani.

Una delle proprietà benefiche più conosciute di questo frutto è sicuramente la capacità di stimolare l’intestino e favorire l’assimilazione dei cibi. Questo lo rende l’alleato ideale nei casi di stitichezza occasionale negli adulti e nei bambini.

Inoltre aiutano a debellare naturalmente le infiammazioni e proteggono la pelle. Un vero tesoro della natura di cui beneficiare in particolar modo durante l’autunno e l’inverno!

Rimedi naturali con i fichi: maschera fai da te idratante, purificante e protettiva dal freddo

Come accennato sopra, i fichi svolgono azione anti infiammatoria e proteggono la pelle, difendendola dalle aggressioni degli agenti esterni.

Questa particolare caratteristica li rende utilissimi in cosmetica, non a caso viene aggiunto nell’INCI di molte creme idratanti, protettive contro il freddo e per la cura delle pelli impure.

Per preparare un impacco– maschera fai da te da stendere sul viso e mani per idratare, lenire le infiammazioni, prevenire la formazione di brufoli e proteggere la pelle dagli agenti esterni ti basterà frullare la polpa di due fichi (o tre, a seconda delle esigenze) e unire un cucchiaino di olio di nocciola, mandorla dolce oppure del semplice extravergine di oliva.

L’impasto così ottenuto dovrà essere steso sulla cute (viso, ma anche mani) e tenuto in posa per 15 minuti. Al termine risciacqua abbondantemente e goditi i risultati!

Per un’azione ancora più efficace contro il freddo o se hai mani screpolate e rovinate a causa della bassa temperatura, il nostro consiglio è di aggiungere mezzo cucchiaino di miele al composto.

Il Fico: rimedio naturale contro acidità di stomaco e problemi gastrointestinali

Oltre a favorire il transito intestinale, il fico può essere un buon rimedio naturale nei casi di iper acidità di stomaco, ulcere e duodeniti.

Ovviamente questo non costituisce in alcun modo un medicinale, nè va a rimpiazzare l’azione di eventuali farmaci prescritti dal medico, si tratta di un aiuto, un coadiuvante indicato in casi lievi e del tutto transitori.

A questo scopo i fichi vanno mangiati freschi oppure sotto forma di estratto venduto nelle erboristerie e nelle farmacie più assortite.

Per quello che riguarda la stitichezza nei bambini e negli adulti, è sufficiente l’abituale consumo, preferibilmente lontano dai pasti principali.

Sciroppo a base di fichi secchi contro la tosse

Con i fichi secchi, invece, si può preparare un ottimo sciroppo fatto in casa contro la tosse, per facilitare l’espulsione del muco e calmare il mal di gola.

Come prepararlo? Nulla di più semplice: ti serviranno 20 fichi secchi tagliati a metà e 200 grammi di miele (castagno, millefiori, timo o acacia) e mezzo litro d’acqua. 

Metti tutto in un pentolino antiaderente e fai bollire per circa 20 minuti,  o comunque sino a che i fichi non si saranno ammorbiditi, mescolando di tanto in tanto. Se vedi che tende ad asciugare troppo, aggiungi altra acqua.

Quando avrai ottenuto un composto omogeneo, filtra con un colino a maglie strette premendo i frutti con un cucchiaio per far rilasciare loro il liquido e metti in una bottiglia.

Assumilo al bisogno, ricordandoti che comunque non è una medicina e va utilizzato solo per un breve periodo di tempo. Se non vedi miglioramenti, consulta il medico o il pediatra, mi raccomando!

Hai visto quanti rimedi naturali e cosmetici fai da te è possibile creare in casa usando i fichi, frutto autunnale particolarmente buono e dolce?

Se sei alla ricerca di altri consigli su come sfruttare al meglio le proprietà di frutta e verdura di stagione, sei nel posto giusto! Nella nostra categoria dedicata troverai moltissimi articoli! Ecco quelli che ti consigliamo di leggere:

A prestissimo e buon proseguimento di lettura su Consiglitradonne.it!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni anonime e rispettando la tua privacy, sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi