Kefir: proprietà, benefici e come si prepara il latte o bevanda di kefir

Il Kefir è una bevanda fermentata che si rivela un toccasana per tutto l’organismo grazie alla presenza di particolari lieviti, batteri buoni, sali minerali e preziose vitamine. Ma quali sono le proprietà e i benefici del Kefir? Come si prepara? Vediamolo insieme!

kefir proprietà

Perchè il latte o bevanda di Kefir fan così bene?

Originaria del Caucaso, questa bevanda viene considerata “miracolosa” per il corpo in quanto racchiude un vero tesoro di elementi nutritivi utilissimi per l’intestino, il sistema nervoso, i reni e molto altro.

Grazie ai probiotici di cui è ricco aiuta l’apparato gastro intestinale a funzionare meglio, regolarizzandone l’attività e contribuendo a rinforzare le difese immunitarie. E’ perciò particolarmente indicato in caso di recente terapia antibiotica e in tutte quelle occasioni in cui è necessario assumere più fermenti lattici e lieviti.
Ma i benefici del Kefir non sono certo finiti qui: questa bevanda prodotta a partire da latte di capra o mucca contiene anche moltissimi sali minerali tra cui calcio, magnesio, fosforo, zinco e un prezioso aminoacido, il triptofano, che aiuta a mantenere il giusto equibrio nel sistema nervoso.

Infine le vitamine del gruppo B e K sono un vero alleato per la salute dei reni e svolgono un’azione antiossidante preziosa per contrastare la formazione di radicali liberi.
Come si prepara il Kefir e dove si compra:

Il kefir viene venduto in molti negozi bio, ma anche i supermercati più forniti ne hanno un discreto assortimento.

La preparazione avviene a partire dal latte (capra, mucca o pecora) a cui si aggiungono i granuli di Kefir, composti da batteri e lieviti selezionati uniti ad un carboidrato idrosolubile, detto Kefiran.

La miscela viene poi lasciata a riposare in un contenitore chiuso e sbattuto di tanto in tanto. Il processo di produzione dura circa 48 ore al termine delle quali la bevanda viene filtrata. Il residuo verrà poi riutilizzato per le fermentazioni successive.

Essendo povero di lattosio, questo alimento potrebbe essere assunto senza particolari problemi anche da parte degli intolleranti, ma in caso di dubbi non rischiare: chiedi consiglio al tuo medico di fiducia!

Conoscevi queste proprietà benefiche del latte di Kefir? Lo assumi? Se hai qualche commento, precisazione o correzione, commenta senza esitazione, siamo sempre molto felici di leggere cosa ne pensi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni anonime e rispettando la tua privacy, sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi