Latte detergente fai da te: 2 ricette

Il latte detergente può essere prodotto, tranquillamente, in casa. Perché non provare con le due ricette fai da te descritte sotto?

Latte detergente fai da te allo yogurt

Per creare un latte detergente naturale allo yogurt ti servono:

  • 50 g di yogurt bianco,
  • un cucchiaio di miele,
  • un cucchiaino di olio di germe di grano,
  • un cucchiaino di succo di limone,
  • 30 g di mela grattugiata,
  • un cucchiaio di fecola di patate,
  • 15 g (circa un cucchiaio e mezzo) di tintura madre di rosmarino,
  • 5 gocce di olio essenziale di lavanda.

Procedimento: aggiungi gli ingredienti mescolando accuratamente, il composto dovrà uniforme; per ultime unisci la tintura madre di rosmarino e l’essenza di lavanda. Quando lo struccante sarà pronto, applicalo su viso e collo. Dopo qualche minuto, lavalo via con acqua tiepida.

latte detergente

Latte detergente fai da te alla camomilla

Questa ricetta è più semplice rispetto alla precedente ed è adatta anche al contorno occhi. Gli ingredienti sono:

  • mezza tazza di latte,
  • due cucchiai di fiori di camomilla,
  • un cucchiaino di olio extravergine d’oliva.

Procedimento: scalda a bagnomaria il latte e la camomilla per circa 30 minuti. Il liquido non deve arrivare ad ebollizione, perciò, tieni la fiamma bassa. Lascia riposare il decotto per due ore, poi filtra il latte con un colino e aggiungi l’olio. Conserva il tutto il frigorifero in un contenitore con tappo; prima di ogni utilizzo dovrà essere agitato. Il prodotto, da usare come un comune struccante, dovrà essere consumato nel giro di 4-5 giorni. Se sei vegana, puoi usare il latte di cocco al posto di quello vaccino.

chamomile-829220_960_720

Per una pulizia del viso completa, scopri come realizzare in casa l’acqua di rose.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora perché non visiti tutti gli altri della categoria rimedi naturali.

Buona lettura!


About Mariana Leo

Appassionata di make up e sempre aggiornata sulle ultime innovazioni beauty. Esperta di ricette cosmetiche fai da te, ama "pasticciare" con gli ingredienti che trova nella dispensa. Non esce mai di casa senza trucco, nemmeno per buttare la spazzatura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *