Olio di Neem: 4 cosmetici fai da te, proprietà, benefici, rimedi naturali per capelli, pelle, unghie, denti

Olio di Neem: 4 cosmetici fai da te con l’olio di Neem, le proprietà, i benefici e come usarlo per la bellezza e la salute di questo straordinario estratto vegetale. Scoprile con noi!

Cos’è e a cosa serve l’olio di neem?

L’olio di neem è un olio vegetale che si ricava dalle foglie dell’omonimo albero, il cui nome scientifico è Azadirachta indica.

Originaria dell’ India e della Birmania, questa pianta veniva chiamata “la farmacia del villaggio” per le sue spiccate proprietà antisettiche, antinfiammatorie, antipiretiche e benefiche per la salute del corpo in generale. Ancora oggi viene utilizzato in ayurveda per curare diversi disturbi di origine infiammatoria e batterica.

cosmetici fai da te olio di neem proprietà benefici

Tra i vari impieghi troviamo anche quelli beauty. E’ un ottimo ingrediente da aggiungere alle creme viso e allo shampoo per pelle e capelli splendenti, ma non solo. Anche le unghie e i denti ne trarranno beneficio.

In questo articolo vedremo 4 cosmetici fai da te a base di olio di Neem puro oppure diluito in altri oli vegetali come quello di mandorle e argan per creare prodotti di bellezza fatti in casa efficaci e naturali.

Cosmetici fai da te con l’olio di neem per capelli e per la pelle

L’olio di Neem è perfetto per creare un impacco protettivo, sebo-regolatore e nutriente per capelli grassi, con forfora e per nutrire il bulbo in profondità.

Come fare? Semplicissimo: basta diluire un cucchiaino di questo estratto vegetale in un cucchiaio di olio di mandorle dolci. Questo ti servirà come base per creare una maschera da applicare prima dello shampoo  e da tenere in posa circa 10 minuti.

A seconda delle necessità ti consigliamo di unire:

Puoi anche aggiungerne 10 gocce nello shampoo per bambini: è un rimedio naturale contro i pidocchi che proteggerà la chioma dei tuoi piccoli da questi sgradevoli parassiti.

In virtù delle sue proprietà astringenti e sebo regolarizzanti, l’olio di neem può anche essere aggiunto alla tua crema idratante per un curare brufoli, acne, aspetto lucido.

Per un trattamento locale mirato, invece, puoi usare un cucchiaio di olio di jojoba o argan, qualche goccia di Neem puro e un paio di gocce di olio essenziale di tea tree. Otterrai un siero super concentrato da applicare direttamente sulle zone interessante picchiettando sino a completo assorbimento.

Olio per cuticole all’olio di Neem e Dentifricio Naturale

L’olio di Neem può essere utilizzato anche per la salute e l’igiene orale, per aiutare le gengive in caso di irritazione e sbiancare naturalmente i denti.

In questo articolo abbiamo spiegato come creare un dentifricio fai da te: basterà aggiungere un paio di gocce di questo prezioso ingrediente per ottenere un composto che ti permetterà di mantenere la dentatura sana, bella e smagliante.

E per la bellezza delle nostre mani? L’olio di Neem, miscelato insieme a quello di ricino, mandorle dolci oppure jojoba rappresenta la soluzione ideale per rinforzare le unghie, ammorbidire le cuticole ed evitare che il margine libero si spezzi prematuramente.

cosmetici-fai-da-te-blog-2

Se questo articolo sui cosmetici fai da te ti è piaciuto, ti consiglio di dare uno uno sguardo anche alle altre ricette di bellezza naturale contenute in questa sezione.

Buon proseguimento!

About Francesca L.

Blogger seriale, appassionata di nail art, unghie, make up e rimedi naturali. Articolista web per diversi portali, social media addicted e sempre al passo con le ultime novità del momento. Nella sua vita non manca mai il colore, soprattutto sulle unghie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *