Scrub labbra fai da te: 3 ricette

Lo scrub labbra serve ad avere una bocca liscia e curata, priva di antiestetiche, oltre che fastidiose, pellicine. Quando noti screpolature sulle labbra, ti consiglio di esfoliarle con i rimedi naturali descritti sotto, per essere sempre a prova di bacio e di rossetto!

Scrub labbra alla fragola

Questa ricetta è particolarmente indicata per le pelli mature in quanto la vitamina C delle fragole svolge anche un effetto antirughe. Gli ingredienti che ti servono sono:

  • 2-3 fragole mature,
  • 1 cucchiaino di olio di cocco,
  • qualche goccia di olio di jojoba,
  • 2-3 cucchiaini di zucchero.

Procedimento: riduci in poltiglia le fragole con l’ausilio di una forchetta o di un mortaio. Per schiacciarle più facilmente, puoi scaldarle qualche istante in un pentolino o nel forno microonde.

A questo punto, aggiungi gli altri ingredienti e mescola il tutto fino a ottenere un composto granuloso. Massaggia lo scrub fai da te sulle labbra asciutte per qualche istante, quindi lavalo via con acqua.

Se è rimasta qualche pellicina, puoi provare a rimuoverla con uno spazzolino da denti e/o ripetere lo scrub dopo qualche ora. Alla fine, applica un burrocacao per idratare la zona. Se ti avanza del prodotto, conservalo in frigorifero in un barattolino con tappo.

Scrub labbra: 2 ricette veloci

Scrub miele e zucchero: puoi esfoliare le labbra usando del miele e dello zucchero semolato, mescolati insieme o applicati direttamente sulla zona per evitare gli avanzi.

Scrub burro e zucchero: al posto del miele, puoi usare del burro da cucina, scaldato leggermente o applicato sulle labbra prima dello zucchero.

Procedimento: dopo aver preparato questi due scrub labbra, esegui gli stessi passaggi descritti sopra. L’esfoliante con miele e zucchero si può conservare a temperatura ambiente.

Consigli per labbra morbide e curate

Per avere labbra sane e curate, sempre impeccabili ti consiglio di:

  • eseguire gli scrub appena descritti: come detto sopra, è necessario ogni volta che noti delle pellicine;
  • non usare rossetti troppo aggressivi: opta per un prodotto minerale o un balsamo colorato;
  • non leccarle e non morderle;
  • applicare un idratante specifico (cosiddetto burrocacao) più volte al giorno.

Scopri anche come realizzare uno scrub corpo anticellulite fai da te.

Torna a trovarmi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni anonime e rispettando la tua privacy, sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi