Scrub viso fai da te

In questo articolo voglio spiegarti come realizzare uno scrub viso fai da te, delicato e adatto a tutti i tipi di pelle. Continua la lettura!

Scrub viso fai da te: la ricetta

Gli ingredienti di questo scrub naturale sono:

  • 1 cucchiaio di miele,
  • 5 mandorle tritate (o un cucchiaio di farina di mandorle),
  • 2 -3 cucchiai di infuso di camomilla,
  • 3 cucchiaini di camomilla (o il contenuto di una bustina).

Procedimento: prepara l’infuso di camomilla; anche se te servono solo 2-3 cucchiai, tu preparane, comunque, una tazza.

Se non la bevi, ti dirò come utilizzare l’avanzo. Quando la tisana sarà pronta, togli i fiori o la bustina, ma non buttarli; ti servono, infatti, per completare l’esfoliante viso.

A questo punto, versa l’infuso di camomilla sui fiori messi da parte (se usi la bustina, ovviamente, dovrai aprirla) e aggiungi gli altri ingredienti. Mescola tutto insieme e il tuo scrub viso è pronto!

Per amalgamare al meglio i fiori di camomilla all’infuso, puoi frullarli insieme con un mixer.

scrub viso

foto proveniente dal vecchio blog di Mary

Il risultato sarà questo: l’aspetto non è certo dei migliori, ma ti assicuro che ha un ottimo profumo e lascia la pelle morbidissima! 

Conservazione: questo prodotto va conservato in frigorifero e consumato entro 3 giorni.

Scrub viso fai da te: come utilizzarlo

Questo scrub fai da te deve essere massaggiato sul viso massimo due volte a settimana e risciacquato con abbondante acqua fredda.

Non hai bisogno di altri detergenti per rimuovere il make up perché agisce anche da struccante. Se desideri, puoi lasciarlo in posa per 10-15 minuti: funzionerà come una maschera addolcente.

Questo esfoliante è specifico per il viso, ma, trattandosi di un esfoliante delicato, può essere usato sul resto del corpo.

Struccante bifasico viso e occhi fai da te: la ricetta con la camomilla avanzata

Come promesso, ti sto spiegando come utilizzare la tisana di camomilla avanzata. Per creare uno struccante bifasico, ti basterà aggiungere all’infuso una parte di olio extravergine d’oliva e qualche cucchiaio di latte.

Travasa il tutto in un contenitore con tappo; il liquido dovrà essere conservato in frigorifero per massimo 3 giorni. Prima di ogni utilizzo dovrai agitare lo struccante fai da te perché l’olio tenderà a galleggiare. Se hai la pelle grassa, non abusare di questa ricetta.

Se ti piace fare cosmetici in casa, scopri anche come realizzare una maschera capelli con banana e cocco.

Torna a trovarmi!


About Mariana Leo

Appassionata di make up e sempre aggiornata sulle ultime innovazioni beauty. Esperta di ricette cosmetiche fai da te, ama "pasticciare" con gli ingredienti che trova nella dispensa. Non esce mai di casa senza trucco, nemmeno per buttare la spazzatura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *