Tisana contro la stanchezza e la debolezza: ricaricati con il gingseng e il rosmarino!

Capita spesso, soprattutto d’inverno o in periodi di forte stress, di sentirsi stanchi, affaticati e deboli. In questo articolo troverai la ricetta per creare una tisana contro la stanchezza in grado di tonificarti e di donarti tutta l’energia di cui hai bisogno!

Tisana contro la stanchezza e la debolezza: l’infuso di gingseng

Uno dei metodi naturali per ritrovare energia e vitalità è sicuramente il gingseng.

Grazie alle sue proprietà rinvigorenti, energizzanti e tonificanti ti consentirà di “ricaricare le tue batterie” nei momenti di intensa attività lavorativa, stress mentale e stanchezza.

Per un effetto maggiore ti consigliamo di unire questa radice al succo di limone. Questo abbinamento ti permetterà di fare il pieno di vitamina C, potassio e di rendere un po’ più gradevole il tuo infuso. Ecco come procedere:

In un pentolino di acqua bollente metti in infusione una manciata di radice di gingseng grattugiata e della scorza di limone per circa 10 minuti.

Trascorso il tempo necessario, filtra con un colino a maglie strette e bevi la tisana calda, dolcificando a piacere con del miele.

Tisana al rosmarino: la carica che ti serve!

Un’altra ottima tisana contro la stanchezza e la debolezza è quella a base di foglie di rosmarino. In questo caso sarà sufficiente procurarsi qualche rametto e lasciarlo in infusione in acqua bollente per circa 7-10 minuti.

Una volta filtrata potrai berla calda al bisogno, magari aggiungendo del miele per renderla più gradevole al palato.

E per un effetto ancora maggiore potrai aggiungere anche scorze di agrumi o un pizzico di zenzero e cannella.

E tu? Quali rimedi naturali usi contro la stanchezza e l’astenia stagionale?

Come sempre ti ricordo che questi consigli non costituiscono una cura per disturbi più gravi o di maggiore entità. In caso di dubbi, consulta il tuo medico curante.

Sei alla ricerca di ricette e spunti per creare in casa le tue tisane, i tuoi infusi o i decotti? Dai uno sguardo agli altri articoli contenuti nell’apposita sezione. Troverai tanti consigli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni anonime e rispettando la tua privacy, sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi