Vampate della menopausa: rimedi con oli essenziali

Quali sono gli oli essenziali per combattere le vampate della menopausa? Scopriamolo insieme. Le vampate di calore, dette anche caldane, sono un disturbo della menopausa: improvvisamente si avverte una sensazione di caldo (anche se fa freddo), si suda e il battito cardiaco aumenta. Le caldane, come gli altri sintomi dell’età matura, si avvertono a causa dello scompenso ormonale tipico di questo delicato periodo.

Vampate della menopausa: rimedi con oli essenziali

Olio essenziale di menta piperita: annusare o diffondere nell’ambiente dell’olio essenziale di menta piperita aiuta a prevenire e contrastare le caldane. Non farne, però, dei suffumigi perché il vapore caldo potrebbe peggiorare il problema. Durante la menopausa, sono utili anche i gargarismi con due gocce di questa essenza in mezzo bicchiere d’acqua.

Bagno con essenze: se soffri di questo disturbo, aggiungi all’acqua della vasca 2 gocce di olio essenziale di menta piperita, 2 di rosa, 3 di salvia sclarea.  Sono utili anche le essenze di basilico, neroli, petit grain e legno di sandalo. Per una maggiore efficacia, ti consiglio di utilizzare acqua tiepida, con temperatura intorno ai 30 gradi.

vampate della menopausa

Lozione fai da te: 30 ml di olio vegetale (per esempio di jojoba o di mandorle), 3 gocce di olio essenziale di cipresso, 3 di arancio amaro, 2 di rosa e 2 di sandalo. Massaggia questo preparato sul corpo per evitare le vampate.

Ricordati che le essenze possono avere effetti collaterali. Clicca qui per scoprirli.

Vampate della menopausa: consigli per contrastarla

Se soffri di vampate di calore ti suggerisco di:

  • usare gli oli essenziali citati sopra.
  • Vestirti a strati, in modo da poterti svestire e ricoprire anche fuori casa.
  • Evitare temporaneamente i cibi caldi.
  • Mangiare cibi ricchi di flavonoidi (alcuni di questi composti sono simili agli estrogeni), in particolare soia e semi di lino.
  • Evitare alcool, caffè e cibi piccanti in quanto favoriscono i malesseri.
  • Bere tisane. Quelle di trifoglio rosso e salvia, grazie agli isoflavoni, aiutano a ridurre la comparsa delle vampate, mentre quelle a base di tiglio, valeriana e lavanda conciliano il sonno.

Torna a trovarmi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni anonime e rispettando la tua privacy, sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi